C' un posto, dalle parti di Modena. dove il tempo fermo alla met anni 80.

Un collezionista, un amatore, un folle, fate voi, custodisce in maniera sacrale ben 5 Alfa 6, tutte seconda serie.

E' la sua tana, il suo rifugio. Obiettivo? Riportarle in vita, naturalmente.

 Non c' nulla da fare: l'Alfa 6 o la si ama o la si odia e chi ne possiede una, pretende di averne un'altra ed un'altra ancora.